FANDOM


Centralperk.jpg

Il Central Perk


Il Central Perk è il bar in cui si svolge gran parte del telefilm. I sei ragazzi, infatti, vi si ritrovano molto spesso a chiaccherare davanti ad una tazza di caffè, ascoltando magari Phoebe mentre si esibisce con la sua chitarra (in una puntata di esibisce anche Ross con la sua pianola, con risultati quantomeno discutibili... trenne per Phoebe). Il proprietario, ritenuto da Phoebe e Rachel un idiota, è un certo Terry (che però si vedrà solo in due episodi), mentre il gestore si chiama Gunther il quale è da sempre innamorato di Rachel. Quest'ultima per un certo periodo (durante la prima stagione) lavora lì, per guadagnarsi qualche soldo. Anche Joey vi ha lavorato dopo il suo licenziamento dalla soap opera "I giorni della nostra vita". In una scena Joey entra nel bar e dopo essere stato invitato dal gestore a portare delle ordinazioni ad un tavolo gli risponde che lui non lavora più lì e si scusa per non averlo avvertito prima.

LocazioneModifica

La posizione del bar è poco chiara. I ragazzi spesso ci fanno capire che si trovi sotto al palazzo in cui abitano, ma confrontando l'ambiente esterno che si nota nelle riprese dell'edificio (le scene di pochi secondi che collegano una situazione all'altra) con le scene all'esterno del Central Perk, si notano elementi incompatibili. In una puntata Joey dimostra a Chandler che il bar dista meno di cento passi da casa loro, contandone 97 fino all'interno di esso.

CuriositàModifica

  • Al mese di Aprile 2006, il Central Perk è ancora allestito negli Warner Bros. Studios a Burbank in California.
  • Nell'episodio 306 ("Tre anni prima"), si scopre che prima del Central Perk c'era un altro bar, frequentato anch'esso dai ragazzi, il cui proprietario era un certo Chris.
  • Gli autori del telefilm, per creare il Central Perk, si sono ispirati ad un bar esistente: il Manhattan Cafè nel West Village a New York o secondi alcuni il Cholmondeley's: una caffetteria interna all'università di Brandeis, in cui uno degli autori avrebbe studiato.
  • I quadri presenti nel Central Perk cambiano ogni 3 episodi. Vengono alternate opere di artisti americani e internazionali; alcuni di loro realizzano dei quadri appositamente per il telefilm.
  • I nomi dei negozi che si intravedono nei dintorni del Central Perk hanno un significato. Il negozio di alimentari Dottie & Herman porta i nomi dei genitori di Marta Kauffman. Il negozio di dischi Free Being prende il nome da un altro negozio del Greenwich Village che Kevin Bright frequentava da ragazzo.
  • La lavagna fuori dal Central Perk menziona il nome di un membro della troupe. "Neighbor Tim - Il vicino Tim" è apparso al Central Perk perchè sul set aveva fatto buona impressione.
  • La lavagnetta coi tipi di caffè nel Central Perk riporta sempre le stesse cose dalla prima serie all'ultima.
  • Nell'episodio 301 ("La principessa Leila e il bikini dorato") i 6 ragazzi entrano al Central Perk e trovano delle altre persone sedute sul loro solito divano; queste persone erano gli autori dei vari episodi per quella serie.
  • Il teatro dove è presente il Central Perk ha la particolarità di avere all'esterno una strada veramente asfaltata. Questo permette degli effetti sonori molto realistici nelle scene girate all'esterno; oltretutto sono presenti anche delle grate dove passa la metropolitana con all'interno tubature che emettono vapore.
  • Il giornale accanto al telefono nel Central Perk è sempre vecchio di 6 mesi.
  • Durante le dieci stagioni del telefilm, il divano del Central Perk è sempre rimasto intatto e pulito. Tuttavia, la notte in cui venne girato l'ultimo episodio di Friends, la penna di Jennifer Aniston, che era solita firmare autografi seduta sul divano, scoppiò e ora c'è una grande macchia d'inchiostro sul retro del divano.
  • Il testo di Gatto Rognoso è stato steso su di una salvietta del Central Perk.

Il significato del nomeModifica

Central Perk ha una difficile traduzione in italiano. "Central" indubbiamente significa centrale. "Perk", però, è di incerto significato. La parola "perk" in inglese significa recupero di forze, beneficio, incentivo. La traduzione quindi sarebbe "recupero di forze centrale", nel senso di luogo dove ci si ristora. Qualcuno però ipotizza che "perk" sia un diminutivo (come agli americani piace tanto fare) di percolator che significa caffettiera a filtro. In questa caso si potrebbe tradurre con "caffettiera centrale". Molti invece pensano che sia solo un gioco di parole con il central park che nel telefilm si trova vicino al central park

Central Perk nella realtàModifica

Dopo il successo di Friends, un imprenditore ottenne la licenza per usare il nome "Central Perk" per i suoi bar, che ora, grazie alla possibilità di Franchising, sono abbastanza numerosi. I bar, ovviamente, imitano per arredamento e ambiente l'originale. James Michael Tyler (Gunther) ha presenziato all'inaugurazione del Central Perk di Dubai. Un altro bar è molto ispirato al Central Perk. Si tratta dell'e-comm cafè sulla Main Avenue a New York. In ogni caso ci sono altri innumerevoli esempi di bar che, volontariamente o meno, somigliano parecchio al Cafè dei nostri Friends.

Collegamenti EsterniModifica

Il sito principale dei bar in franchising ispirati al Cantral Perk

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale